Elenco Richieste

Titolo Richiesta Descrizione Richiesta Numero ORE Numero Partecipanti
a priori
Numero Partecipanti
effettivi
Numero Attestati Data Inizio Data fine
THINKERING FOR CITY L'obiettivo del modulo è quello di utilizzare le competenze acquisite dagli studenti a servizio della comunità territoriale, avviare una progettazione di oggetti 4.0 con un approccio pratico e interattivo allo scopo di realizzare prototipazioni in team.??Strategie didattiche:?Esperienza diretta di cittadinanza learning by doing and creating toutoring cooperative learning thinkering, peer education lavoro attraverso prototipazione veloce e cicli di miglioramento Think-Make-Improve cultura maker utilizzo e creazione di risorse.Incontro con il Sindaco o suo delegato per indagine sulle necessità del territorio?Formulazione, somministrazione e raccolta dati di eventuali questionari di indagine alla popolazione Ricerca sul territorioRicerca di esperienze simili ProgettazioneIdeazione?ProgettazionePrototipazione con Arduino e stampa 3d?Cicli di test sul campo e miglioramento?Installazione oggetti sul territorioEventuale raccolta e catalogazione datiRisultati attesi: facilitare il processo di progettazione attraverso strumenti del contemporaneo (stampa 3D e Arduino)promuovere la cittadinanza attivaPromuovere la conoscenza del territorio ed il desiderio di apportarne migliorie attraverso a messa in campo delle proprie competenzeaumentare il livello di competenza progettualecontribuire a ridurre i margini di insufficienza nelle STEMsostenere la ricerca didattica e diffondere le nuove metodologie d'insegnamento Verifica:Impatto sulla media dei voti degli iscritti nelle STEM (prima e dopo)numero e qualità degli oggetti prodottiquestionario di soddisfazione della risposta ai bisogni somministrato all'Amministrazione Comunaleimpatto sulla popolazionequestionario di percezione dell'offerta formativariproducibilità del corso (numero di pre-iscrizioni) per l'anno successivo (attivato dalla scuola extra PON) 30 20 0 0
STEM delle cose - 3D print - 2018/19 L'obiettivo del modulo è quello di avvicinare gli studenti al disegno digitale, alla modellazione ed alla stampa 3d, con un approccio laboratorale, progettuale e interattivo che si sviluppa in progetti ed esperimenti da affrontare soli o in team.??Strategie didattiche:?Learning by doing and creating toutoring cooperative learning storytelling utilizzo e creazione di risorse open source peer to peer.?Introduzione al mondo della stampa 3D. ?Funzionamento di una stampante 3D e tipologie esistenti?Struttura, mantenimento, componenti di una stampante 3D?Materiali per la stampa?limitazioni alla stampaPreparazione file per la stampaIl software per la modellazioneUtilizzo e produzione di oggetti ?Complessità e problematiche dei filePost ProduzioneIl finishing dell'oggetto prodottoStuccatura, levigatura e colorazione??Risultati attesi: facilitare il processo di apprendimento di software CAD o di modellazione tridimensionaleapprendere l'uso della stampante 3daumentare il livello di competenza progettualecontribuire a ridurre i margini di insufficienza nelle STEMsostenere la ricerca didattica e diffondere le nuove metodologie d'insegnamento Verifica:Impatto sulla media dei voti degli iscritti nelle STEM (prima e dopo)numero e qualità degli oggetti prodottiquestionario di percezione dell'offerta formativariproducibilità del corso (numero di pre-iscrizioni) per l'anno successivo 30 19 0 0
STEM delle cose - 3D print - 2017/18 L'obiettivo del modulo è quello di avvicinare gli studenti al disegno digitale, alla modellazione ed alla stampa 3d, con un approccio laboratorale, progettuale e interattivo che si sviluppa in progetti ed esperimenti da affrontare soli o in team.?Strategie didattiche:?Learning by doing and creating toutoring cooperative learning storytelling utilizzo e creazione di risorse open source peer to peer.Introduzione al mondo della stampa 3D. ?Funzionamento di una stampante 3D e tipologie esistenti?Struttura, mantenimento, componenti di una stampante 3D?Materiali per la stampa?Limitazioni alla stampaPreparazione file per la stampaIl software per la modellazioneUtilizzo e produzione di oggetti ?Complessità e problematiche dei filePost ProduzioneIl finishing dell'oggetto prodottoStuccatura, levigatura e colorazione??Risultati attesi: facilitare il processo di apprendimento di software CAD o di modellazione tridimensionaleapprendere l'uso della stampante 3daumentare il livello di competenza progettualecontribuire a ridurre i margini di insufficienza nelle STEMsostenere la ricerca didattica e diffondere le nuove metodologie d'insegnamento Verifica:Impatto sulla media dei voti degli iscritti nelle STEM (prima e dopo)numero e qualità degli oggetti prodottiquestionario di percezione dell'offerta formativariproducibilità del corso (numero di pre-iscrizioni) per l'anno successivo 30 19 0 0
STEM delle cose - Robotica e Arduino - 2017/18 L'obiettivo del modulo è quello di avvicinare gli studenti ai principi della programmazione, della meccanica e della robotica con un approccio pratico e interattivo che si sviluppa in progetti ed esperimenti da affrontare in team.??Strategie didattiche:?Learning by doing and creating toutoring cooperative learning storytelling utilizzo e creazione di risorse open source peer to peer.Acquisizione delle nozioni teoriche di base?Componenti elettroniche e meccaniche Dispositivi input e ouputBasi della programmazione e della robotica Sviluppo guidato di programmi interattiviNozioni di base dell'elettronica?Controllo di attuatori e sensori digitali?Utilizzo dei segnali digitali.Gestione segnali analogici e comunicazione con il computer?Interattività tra modelli realizzati e mondo esterno. ?Prototipi in grado di reagire ad input fisici, elettrici o sonori.Tipologie di motori ed loro funzionamentoRealizzazione e animazione di semplici robot ?Utilizzo del giroscopio, accelerometro e connettori Bluetooth Interazione con grandezze fisiche e leggi del movimento ?Interattività ai prototipi attraverso device BluetoothRisultati attesi: facilitare il processo di apprendimento di software di programmazione interattivaapprofondire la Fisica attraverso elementi di elettronicaapprendere l'uso di schede per la prototipazione veloceaumentare il livello di competenza progettualecontribuire a ridurre i margini di insufficienza nelle STEMsostenere la ricerca didattica e diffondere le nuove metodologie d'insegnamento Verifica:Impatto sulla media dei voti degli iscritti nelle STEM (prima e dopo)numero e qualità degli oggetti prodottiquestionario di percezione dell'offerta formativariproducibilità del corso (numero di pre-iscrizioni) per l'anno successivo 30 19 0 0
STEM delle cose - Robotica e Arduino - 2018/19 L'obiettivo del modulo è quello di avvicinare gli studenti ai principi della programmazione, della meccanica e della robotica con un approccio pratico e interattivo che si sviluppa in progetti ed esperimenti da affrontare in team.??Strategie didattiche:?Learning by doing and creating toutoring cooperative learning storytelling utilizzo e creazione di risorse open source peer to peer.Acquisizione delle nozioni teoriche di base?Componenti elettroniche e meccaniche Dispositivi input e ouputBasi della programmazione e della robotica Sviluppo guidato di programmi interattiviNozioni di base dell'elettronica?Controllo di attuatori e sensori digitali?Utilizzo dei segnali digitali.Gestione segnali analogici e comunicazione con il computer?Interattività tra modelli realizzati e mondo esterno. ?Prototipi in grado di reagire ad input fisici, elettrici o sonori.Tipologie di motori ed loro funzionamentoRealizzazione e animazione di semplici robot ?Utilizzo del giroscopio, accelerometro e connettori Bluetooth Interazione con grandezze fisiche e leggi del movimento ?Interattività ai prototipi attraverso device BluetoothRisultati attesi: facilitare il processo di apprendimento di software di programmazione interattivaapprofondire la Fisica attraverso elementi di elettronicaapprendere l'uso di schede per la prototipazione veloceaumentare il livello di competenza progettualecontribuire a ridurre i margini di insufficienza nelle STEMsostenere la ricerca didattica e diffondere le nuove metodologie d'insegnamento Verifica:Impatto sulla media dei voti degli iscritti nelle STEM (prima e dopo)numero e qualità degli oggetti prodottiquestionario di percezione dell'offerta formativariproducibilità del corso (numero di pre-iscrizioni) per l'anno successivo 30 19 0 0