Istituto I.C. SAN SALVO N.1

Progetti infrastruttura > Scheda Progetto

Realizzazione di un Laboratorio mobile Linguistico e multimediale

Il progetto è incentrato sull'idea di rendere l'aula didattica il fulcro della giornata dello studente. Non sarà più necessario spostare la classe per recarsi in laboratorio, ma sarà il laboratorio stesso ad entrare in aula. All'interno di una unità di alloggiamento e ricarica dedicata, ci saranno un notebook destinato all'Insegnante e Tablet dedicati agli alunni. La vecchia lavagna in ardesia sarà sostituita integralmente dalla lavagna interattiva multimediale (LIM) con videoproiettore ad ottica UltraCorta, a cui sarà collegato il Notebook che, grazie alla rete wired o wireless presente nell'aula e/o nell'Istituto, permetterà lo svolgersi di una lezione più adatta alla riorganizzazione dello spazio fisico intorno. A seconda delle esigenze didattiche, sia le attrezzature tecnologiche e digitali che gli arredi si muoveranno in stretta relazione agli spazi a disposizione che gli insegnanti o gli utilizzatori di volta in volta creeranno. Nello stesso ambiente, grazie all'utilizzo delle nuove tecnologie informatiche e digitali, si potranno tenere esercitazioni, ad esempio, di matematica, lingue straniere, arti e scienze. L'insegnante avrà la possibilità di valutare facilmente il livello di comprensione degli studenti attraverso la creazione di quesiti interattivi e multimediali con l'utilizzo di foto, video, audio e testo da sottoporre poi, con pochi clic, all'aula, e valutarne in tempo reale il risultato - Possibilità di salvare automaticamente la lezione svolta durante l'ora in un documento multimediale elettronico per la successiva consultazione da parte del docente e per la revisione da parte dello studente. Si potranno inoltre attuare: - Controllo ""fisico"della postazione alunno mediante scambio di tastiera e mouse - Blocco della postazione alunno - Navigazione Internet assistita: sarà l'insegnante a decidere chi, come, dove e quando avrà accesso ad Internet - Distribuzione file ed esercizi e raccolta automatica alla fine de"

Obiettivi specifici e risultati attesi

Obiettivi specifici:- Apprendere mediate dalle ICT - Permettere lo sviluppo di una didattica collaborativa di classe - Facilitare la comunicazione, la ricerca, l'accesso alle informazioni e alle risorse, ai materiali didattici da parte degli allievi e dei docenti - Sapere utilizzare il computer e altre tecnologie per comunicare e instaurare rapporti collaborativi - L'adozione di approcci didattici innovativi, anche attraverso il sostegno all'accesso a nuove tecnologie, la creazione di ambienti di apprendimento adeguati e propedeutici a una didattica progettuale, modulare e flessibile con conseguente promozione di risorse di apprendimento on line -Svolgimento , con gruppi di alunni , di una serie di attività laboratoriali che sviluppino e approfondiscano le principali funzioni linguistiche utilizzate nella comunicazione quotidiana in lingua inglese - Acquisire e rielaborare le conoscenze in un' ottica di costruzione attiva dell' apprendimento - Introdurre e diffondere nelle prassi didattiche correlate all'insegnamento curriculare l' utilizzo di nuove metodologie didattiche incentrate sulla utilizzazione dei laboratori - Stimolare gli alunni alla frequenza di percorsi formativi innovativi e incentrati sulla didattica laboratoriale per arginare la dispersione scolastica nel nostro territorio - Cogliere la correlazione stretta e non casuale tra apprendimento e nuove tecnologie dell' informazione e multimediali che può segnare il salto di qualità nell'apprendimento in generale e nell'apprendimento delle lingue in particolare - Porre le basi infrastrutturali per la didattica 2.0.

Congruità con il POF della scuola

CERTIFICAZIONE LINGUA INGLESEIl presente progetto concorre alla formazione di competenze linguistiche e tecnologiche di rilievo che, in un mondo ormai europeizzato e informatizzato, la Scuola non può permettersi di trascurare. Parallelamente, esso mira a valorizzare le risorse umane attualmente presenti nella scuola attraverso l'opportunità, data alle istituzioni scolastiche, di munirsi e/o potenziare le strumentazioni tecnologiche ormai indispensabili per le normali attività didattiche. Il piano dell'Offerta formativa della Scuola oltre a prevedere la lotta all'insuccesso scolastico con attività strutturate di recupero e potenziamento, prevede altre sì la valorizzazione delle eccellenze tramite corsi di lingua inglese finalizzati al conseguimento di una certificazione Europea, L'Istituto propone agli alunni delle classi quinte della Scuola Primaria e a tutti gli alunni della Secondaria di Primo Grado la possibilità di poter conseguire una delle certificazioni GESE (Graded Examination in Spoken English) rilasciate dal Trinity College di Londra. Il Trinity College London è un Examinations Board (Ente Certificatore) britannico patrocinato da Sua Altezza Reale il Duca di Kent. È una charity, rilascia certificazioni e qualifiche riconosciute per la lingua inglese, la musica e dramma. È un ente senza scopo di lucro che opera in oltre 60 paesi nel mondo e permette agli studenti di conseguire una certificazione delle competenze di lingua inglese. Gli esami Trinity sono strutturati in livelli secondo il Quadro Comune Europeo e questo li rende un valido strumento di raccordo e raffronto rispetto agli obiettivi raggiunti e da raggiungere. Inoltre, rassicurano gli alunni sulla loro padronanza della lingua inglese, anche al di fuori dell'ambito scolastico e consentono il conseguimento di una certificazione internazionalmente riconosciuta L'esame consiste in una conversazione in lingua inglese con esaminatore esterno madrelingua inviato dal Trinity presso

Dati progetto

  • Codice progetto: 10.8.1.A3-FESRPON-AB-2015-20
  • Anno: 2015
  • Tipo intervento: Ambienti digitali
  • Azione/Sottoazione: 10.8.1/10.8.1.A3/Ambienti multimediali
  • Numero interventi: 2
  • Data inizio progetto: 17/05/2016
  • Data chiusura attività gestionale: 11/04/2017
  • Fondo: FESR

Dati finanziari

  • Programma: Programma Operativo Nazionale
  • Delibera CIPE: C(2014) 9952
  • Importo Autorizzato: € 21.960,00
  • Importo Pagato: € 20.719,26
  • Numero Protocollo Autorizzazione: 5884
  • Data Protocollo Autorizzazione: 30/03/2016

Risorse utili

Stai utilizzando Explorer 8, un browser datato. Per una migliore esperienza utilizzane uno più moderno come Firefox o Chrome