Elenco Richieste

Titolo Richiesta Descrizione Richiesta Numero ORE Numero Partecipanti
a priori
Numero Partecipanti
effettivi
Numero Attestati Data Inizio Data fine
DALLA TERRA, ALLA FORMA, AL SEGNO - 2 Il modulo promuove l'espressione creativa dei bambini che attraverso l'argilla (terra), priva di forma propria, ma plastica, morbida e animabile, imparano ad usare con le mani, in modo da tradurre nel proprio distinto segno, nel gusto del far da sé.La principale finalità del modulo è quella di sviluppare la creatività e l'autostima dei bambini dell'ultimo anno della scuola dell'infanzia.gli obiettivi sono: acquisire competenze di base, favorire autonomia nella gestione dei materiali operativi sviluppare capacità ideativa e rappresentativa,acquisire tecniche operative, collaborare con i coetanei in attività di gruppo, favorire l'inclusione, promuovere il proprio senso artistico.Verranno proposte diverse tecniche di manipolazione di materiali e della creta, in maniera graduale per offrire la possibilità ai bambini di elaborare ed assimilare le competenze acquisite, in modo da promuovere la loro autonomia e il loro senso artistico.Le metodologie seguiranno uno schema di lavoro con imput iniziale del docente-esperto per organizzare il lavoro, che successivamente interverrà al bisogno, lasciano i bambini agire in autonomia.I risultati delle attività saranno la realizzazione di manufatti ed oggetti in ceramica, che saranno utilizzati anche durante le attività scolastiche curricolari. i bambini matureranno anche le abilità di concentrazione e di rilassamento, che promuoveranno lo sviluppo della loro creatività.Le verifiche degli apprendimenti saranno effettuate attraverso l'osservazione diretta dei bambini che operano nelle diverse attività di laboratorio, mediante una griglia di rilevazione dei diversi comportamenti e competenze raggiunte, che verranno poi elaborate per il singolo alunno e per l'attività del gruppo. 30 19 21 17 17/09/2019 27/05/2020
DALLA TERRA, ALLA FORMA, AL SEGNO - 1 Il modulo promuove l'espressione creativa dei bambini che attraverso l'argilla (terra), priva di forma propria, ma plastica, morbida e animabile, imparano ad usare con le mani, in modo da tradurre nel proprio distinto segno, nel gusto del far da sé.La principale finalità del modulo è quella di sviluppare la creatività e l'autostima dei bambini dell'ultimo anno della scuola dell'infanzia.gli obiettivi sono: acquisire competenze di base, favorire autonomia nella gestione dei materiali operativi sviluppare capacità ideativa e rappresentativa,acquisire tecniche operative, collaborare con i coetanei in attività di gruppo, favorire l'inclusione, promuovere il proprio senso artistico.Verranno proposte diverse tecniche di manipolazione di materiali e della creta, in maniera graduale per offrire la possibilità ai bambini di elaborare ed assimilare le competenze acquisite, in modo da promuovere la loro autonomia e il loro senso artistico.Le metodologie seguiranno uno schema di lavoro con imput iniziale del docente-esperto per organizzare il lavoro, che successivamente interverrà al bisogno, lasciano i bambini agire in autonomia.I risultati delle attività saranno la realizzazione di manufatti ed oggetti in ceramica, che saranno utilizzati anche durante le attività scolastiche curricolari. i bambini matureranno anche le abilità di concentrazione e di rilassamento, che promuoveranno lo sviluppo della loro creatività.Le verifiche degli apprendimenti saranno effettuate attraverso l'osservazione diretta dei bambini che operano nelle diverse attività di laboratorio, mediante una griglia di rilevazione dei diversi comportamenti e competenze raggiunte, che verranno poi elaborate per il singolo alunno e per l'attività del gruppo. 30 19 18 16 21/01/2019 24/06/2019
HALLO! Il modulo HALLO! si rivolge ai bambini di 5 anni della scuola dell'infanzia, che in 30 incontri in orario pomeridiano extrascolastico saranno invitati ad un'ora di laboratorio in lingua inglese, con un esperto madrelingua. Il tutor sarà sempre un docente della scuola, che garantisce la continuità del laboratorio con i progetti educativi e didattici curricolari. Con l'obiettivo di far scoprire e sperimentare ai bambini la pluralità dei linguaggi, il modulo intende porre una base che sostenga un approccio immediato alla lingua inglese, in modo tale che siano facilitati i canali di apprendimento delle lingue straniere , più aperti al potenziamento delle competenze linguistiche.Le metodologie didattiche saranno coinvolgenti e sempre proposte in tema ludico, basate sul piacere di apprendere e che ne stimoli la motivazione. Le attività saranno ludiche di movimento con giochi strutturati, con riproduzioni musicali di canzoni e filastrocche, con danze e movimenti e attività di drammatizzazione e role-playing. Saranno proposte anche attività di laboratorio manuale con produzione di elaborazioni grafiche personalizzate. Alcuni laboratori saranno effettuati con l'uso e il riciclo di materiali, per creare oggetti utili e interessanti.Per favorire l'inclusione di tutti i diversi bambini del gruppo, con diversi stili di apprendimento, le proposte didattiche saranno strutturate con modalità differenti, nel rispetto delle caratteristiche di ciascuno.A fine modulo è prevista una lezione-laboratorio con i genitori , e una piccola esposizione, a scuola e poi presso la biblioteca comunale (congiunta agli altri moduli del progetto), degli oggetti e dei disegni realizzati dai bambini durante le attività. 30 19 16 14 13/02/2019 24/06/2019
DAL MOVIMENTO AL SEGNO "Le proposte del modulo DAL MOVIMENTO AL SEGNO promuovono le diverse tipologie di gioco, tipiche delle fasi dello sviluppo infantile (senso motorio, simbolico e di socializzazione) per offrire ai bambini uno spazio, non solo fisico, di tipo ludico, dove possano esprimere le loro emozioni, utilizzando materiali dal forte significato simbolico.I materiali proposti da utilizzare diventano i "" mediatori"" delle relazioni tra compagni di gioco, che potranno esprimere appieno le proprie potenzialità anche relazionali, creare alleanze tra compagni, e trovare diverse modalità di espressione.In una fase successiva saranno proposti giochi collaborativi e/o competitivi di ""lotta"", in cui l'azione si sostituirà al linguaggio, e il piacere sarà dato dall'incontro-scontro fisico con l'altro, e dal controllo delle emozioni suscitate dal contatto. L'antagonismo e la cooperazione diventano nel gioco possibilità di confronto con l'altro, in una condizione dove regole concordate rituali e condivise rassicurano e consentono di non superare i limiti entro i quali ognuno può esprimere la propria aggressività.Nell'ultima fase i movimenti saranno solo espressione del proprio agire e di quello successivo del gruppo, senza alcuna finalizzazione ad un prodotto finito.Gli obiettivi didattici/formativi del modulo sono:comunicare ed esprimere emozioni con il movimento del corpo apprezzare il movimento e sperimentare schemi posturali e motorisviluppare il senso di cittadinanza attraverso il riconoscimento di regole condivise rielaborare e trasformare comportamenti oppositivi e aggressivistimolare curiosità e creatività controllare esecuzione di gesti nell'interazione con gli altri trovare soluzioni nuove, adottare strategie nel problem-solving.Le verifiche saranno effettuate con un monitoraggio continuo di osservazioni, documentazione in itinere delle attività ed elaborazione di griglie di osservazione dei comportamenti." 30 19 19 17 21/01/2019 24/06/2019